Legali.com

il sito degli avvocati italiani

Home > Diritto privato > Aids: il medico non deve avvertire il coniuge della malattia del (...)

Aids: il medico non deve avvertire il coniuge della malattia del partner

lunedì 9 marzo 2009

Il medico non e’ obbligato a informare il partner di una persona sieropositiva della malattia del proprio paziente. La conferma arriva dalla Corte europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo, che ha ritenuto che le autorita’ giudiziarie della Germania non abbiano violato la Convenzione stabilendo che una cittadina tedesca, Ayse Colak, non aveva diritto ad alcun risarcimento dal medico di famiglia che non l’aveva avvertita del fatto che il suo compagno avesse contratto l’Aids.
La donna aveva citato il medico per danno. Ma il camice bianco, come accertato dal tribunale tedesco, aveva piu’ volte invitato il compagno della Colak a prendere precauzioni.


Vedi on line : Fonte