Legali.com

il sito degli avvocati italiani

Home > Processo Telematico > Giustizia UE : in programma e-justice e snellimenti per le imprese

Giustizia UE : in programma e-justice e snellimenti per le imprese

mercoledì 12 settembre 2007, di Francesco Pagano

L’e-justice, la conciliazione e norme che agevolino le imprese sono fra le proprita’ della presidenza portoghese della UE nell’area della giustizia.

Sara’ il ministro della giustizia portoghese, Alberto Costa, a presentare domani al parlamento europeo i punti principali del programma della presidenza portoghese in materia di giustizia intervenendo davanti alla Commissione degli affari giuridici dell’europarlamento.

Gia’ in luglio Costa era intervenuto davanti alla Commissione per le liberta’, i diritti e la sicurezza. Fra i temi che devono ancora essere oggetto di dibattito con gli eurodeputati ci sono fra l’altro, la giustizia informatica su scala europea e la legislazione europea in materia di diritto di famiglia e di responsabilita’ civile.

Altri punti qualificanti del programa portoghese sono la normativa sulla proprieta’ intellettuale, la semplificazione del diritto societario, l’alleggerimento della burocrazia per le imprese e la mediazione in materia civile e commerciale.

Il 18 settembre a Bruxelles, Alberto Costa presiedera’ il primo Consiglio dei ministri degli interni e della giustizia della UE realizzato durante la presidenza del Portogallo.

di Gabriella Mira Marq


Vedi on line : Osservatorio sulla Legalità