Legali.com

il sito degli avvocati italiani

Home > Formazione giuridica > Tirocini alla Corte di Giustizia delle Comunità europee

Tirocini alla Corte di Giustizia delle Comunità europee

sabato 8 settembre 2007, di Francesco Pagano

La Corte di Giustizia delle Comunità Europee è un’istituzione dell’Unione Europea e si compone di un giudice per ogni Stato membro dell’UE e otto avvocati generali. Il compito della Corte è pronunciarsi sui ricorsi di annullamento o per carenza presentati da uno Stato membro o da un’istituzione, sui ricorsi per inadempimento diretti contro gli Stati membri, sui rinvii pregiudiziali e sulle impugnazioni delle decisioni del Tribunale di primo grado.

La Corte di Giustizia delle Comunità Europee offre un numero limitato di tirocini retribuiti della durata massima di cinque mesi.

Tirocini:
si può scegliere tra due periodi
- dal 1° marzo al 31 luglio (modulo da inviare entro il 1° ottobre);
- dal 1° ottobre al 28 febbraio (modulo da inviare entro il 1° maggio).

Requisiti:
- Essere in possesso di un diploma di laurea in giurisprudenza o scienze politiche;
- Per i tirocini presso la divisione dell’interpretazione, avere un diploma d’interprete di conferenza;
- Buona conoscenza del francese.

Documenti:
- Modulo;
- Curriculum vitae dettagliato;
- Copie dei diplomi e/o attestati.

I candidati dovranno inviare le domande entro il 1° ottobre 2007 o il 1° maggio 2008 al seguente indirizzo:

Divisione del personale della Corte di giustizia delle Comunità europee
L - 2925 Lussemburgo


Vedi on line : Corte di giustizia delle Comunitàeuropee