Legali.com

il sito degli avvocati italiani

Home > Nuove tecnologie > Studio legale "mobile" e protetto

Studio legale "mobile" e protetto

mercoledì 4 luglio 2007, di Francesco Pagano

Premessa

Spesso un avvocato ha necessità di utilizzare il proprio computer in posti differenti (abitazione, più studi, tribunale, luogo di villeggiatura, ecc.).
Per far ciò ha alcune alternative:
-  attrezzare di computer fisso tutte le sedi (soluzione costosa)
-  dotarsi di notebook (soluzione fisicamente ingombrante e pesante)
-  usare un dispositivo di memorizzazione rimuovibile, hard disk o pendrive (soluzione economica e pratica)

Quest’ultima normalmente ha delle limitazioni che analizzeremo e supereremo nel prosieguo dell’articolo.

Programmi in Windows

La maggior parte dei programmi per Windows deve essere installata per essere utilizzabile. L’installazione effettua alcune operazioni:
-  creazione della cartella del programma
-  copia dei file del programma dentro questa cartella
-  copia di altri file necessari all’esecuzione (p.e. le famose DLL) in cartelle di sistema
-  scrittura di valori nel registry di Windows

L’esecuzione del programma non dipende solo dai file contenuti nella sua cartella ma anche dagli altri elementi (file, chiavi di registro, ecc.) creati dall’installazione. Per questo motivo non sempre, anzi quasi mai, si può trasportare un programma da un pc ad un altro copiando brutalmente la cartella del programma, ma occorre eseguire nuovamente il programma di installazione.

Pendrive

Il pendrive è un dispositivo di memorizzazione (una sorta di disco portatile) molto diffuso, specie tra i giovani. Apprezzato per la leggerezza, la compattezza, la capienza e l’economicità, ha soppiantato sia il floppy disk che il cd per il trasporto di informazioni (file). L’utente vede il pendrive come un hard disk rimuovibile e pertanto vi può installare anche programmi che, però, potrebbero non funzionare, quando il pendrive è montato su un altro computer, a causa della mancanza di componenti (DLL, registry, ecc) rimasti nelle cartelle di sistema del computer originale.

WinPenPack

Per ovviare alla limitazione precedente, si può usare WinPenPack, una raccolta di software (open source - gratuito - gratuito per uso personale) da copiare su Drive Pen USB o da utilizzare da Hard Disk senza installazione. Esistono diverse versioni della raccolta, ottimizzate in base alla capacità del pendrive. Nella raccolta "Flash 512 - Versione 2.8" , i software contenuti sono numerosi e coprono diverse aree:

Grafica

- Easy thumb (permette di ridimensionare le immagini per renderle di piccole dimensioni - thumbnails - o per convertirle/leggerle in vari formati)
- IrfanView* (notissimo visualizzatore di immagini, può creare slideshows)
- X-Gimp (gestione ed elaborazione di immagini)

Internet

- X-Firefox (browser Internet)
- TightVNC (permette l’accesso remoto al desktop del PC)
- X-WackGet (download manager)
- nPOP (mail monitor con client interno per l’invio di eMail - Supporta gMail)
- Pop Tray(controlla le caselle e-mail e informa l’utente di nuova posta)
- X-Thunderbird (client e-mail)
- Great News (Aggregatore di feed RSS)
- X-FileZilla (client FTP)
- X-Nvu (Html editor open source per la creazione di siti web)
- X-Gaim (instant messenger compatibile con MSN, ICQ, AIM, e altri)
- Miranda (instant messenger multipiattaforma, compatibile con MSN, Jabber, Yahoo, AIM, ICQ)
- X-Amsn (instant messenger multipiattaforma, clone di MSN messenger)
- X-Wengo (telefonate via internet)
- HTTP File Server (file server: scambio file via web)
- eMule (P2P )
- zDC++ (P2P - client compatibile con DirectConnect e DC++)
- uTorrent (client per il protocollo BitTorrent)
- Dynamic torrent searcher (effettua una ricerca dei files torrent. Richiede Microsoft - Net.Framework)

Multimedia

- Checkmate Mp3 Checker (analizza eventuali errori nei file Mp3)
- CDCheck* (controllo supporti CD/DVD)
- GSpot (fornisce informazAioni sui codecs necessari per riprodurre files multimediali)
- CD-DA X-tractor (estrae tracce dai CD Audio)
- CUE Splitter (taglia un mp3 in tanti file basandosi sul file CUE)
- Mega MP3Splitter (taglia Mp3)
- MpTrim (consente di pulire, rimuovere informazioni, amplificare il volume ai file audio MP3)
- WavTrim (pulisce i files WAV per un successivo encoding MP3)
- AviSplit* (taglia filmati AVI)
- CombiMovie* (montaggio video)
- DivX Repair (ripara i divX)
- VirtualDub (editing video: comprime anche in DivX)
- Portable DeepBurner (masterizzazione)
- Billy (audio player)
- X-VideoLAN (player multimediale)
- Radio Play (radio on line)
- Screamer Radio (Internet Radio player)

Sicurezza

- X-ClamWin (antivirus)
- HiJackThis! (ottimo strumento per la sicurezza e la rimozione di malware)
- Ad-Aware* (anti spyware)
- X-Winpooch (monitoraggio in real time delle operazioni che compie il nostro computer)
- InstallFix Security Suite (tool spazzatutto per Windows in grado di cancellare cookie, malware e file inutili)

Sistema

- X-Abakt (tool per il backup)
- Eraser (cancellazione sicura di files e cartelle, programmabile)
- AviScreen* (consente di catturare l’attività sul desktop e di salvarla come filmato AVI)
- winMd5Sum (calcola l’MD5)
- MWSnap (praticissimo cattura screenshot con ottima qualità d’immagine)
- Agent Ransack (consente di ricercare un file all’interno dell’HD anche nel caso in cui non si ricordi il nome)
- X-7Zip (compressione files)
- PrivateDisk Light (crittografia dati tramite la creazione di dischi virtuali protetti da password)
- LockNote (crea file di testo criptati)
- Treesize (fornisce la dimensione di ogni cartella presente in un dato disco del sistema)
- Split File (divisione e unione di files)
- X-Y’z Dock (clone della taskbar usata in MacOS X di Apple)
- Cubic Explorer (file manager)
- Free Commander (file manager)
- SIW * (fornisce informazioni hardware e software del sistema)
- X-KeePass (archivia e protegge le password)
- CurrProcess* (mostra i processi in esecuzione, alternativo al Task Manager)
- CCleanerPortable (effettua una pulizia dei files inutili presenti sul nostro pc)
- DiskCleaner (cerca files inutili e li cancella)
- EasyCleaner (pulizia del registro e manutenzione completa del sistema )
- Restoration (recupero files cancellati)
- jv16 PowerTools* (suite di strumenti per la pulizia e la manutenzione del sistema e del registro di Windows)
- Ant Renamer (rinomina liste di files)
- Sincronizza Directory (permette di mantenere sincronizzate due diverse directory)
- DSyncronize (sincronizzazione di file e cartelle)
- SwitchOff (spegne e riavvia il PC ad orari preimpostati)
- Starter (consente di visualizzare e gestire tutti i programmi che partono automaticamente col sistema)
- TaskSwitchXP (permette di gestire al meglio i task aperti)

Ufficio

- Business Card Maker (programma per la creazione di biglietti da visita)
- ESBCalc (calcolatrice scientifica)
- Calcolo ICI (permette di calcolare l’Imposta Comunale sugli Immobili)
- Essential PIM (agenda elettronica)
- TextDiff (mostra le differenze fra due file di testo)
- Credit Card Manager (permette di gestire le spese effettuate con carta di credito)
- Credit Card Validator (verifica la validità di un numero di carta di credito e ne individua la tipologia)
- CodFree - Codice Fiscale (calcolo del codice fiscale)
- X-Scribus (desktop publishing)
- EuroConvertitore
- Foxit PDF Reader* (ottima alternativa ad Acrobat Reader)
- Virtual Magnifying Glass (lente di ingrandimento)
- Tomahawk* (converte i documenti Word in PDF)
- iCarbon (per fotocopiare usando il PC)
- X-OpenOffice (alternativa Open Source a Microsoft office)
- X-ATnotes (post-it per pc)
- NotePad2 (alternativa evoluta al Blocco Note di Windows)
- Notepad++ (text editor avanzato)
- PosteRazor (consente di creare e stampare Poster di qualsiasi dimensione)
- Free Translator (traduttore)

Estensione per Studi Legali (WPPSL)

WinPenPack può essere personalizzato dall’utente. In particolare, P&P Informatics, produttore del software gratuito JD@vide, ha esteso i programmi presenti con una collezione di software per lo studio legale:
-  JD@vide (software per la gestione dello studio legale. L’applicativo consente la gestione delle pratiche, dell’anagrafe clienti e dell’agenda, la creazione e l’archiviazione di atti utilizzando formulari, la redazione delle parcelle, il calcolo delle lesioni micropermanenti, della rivalutazione monetaria e degli interessi. Necessita del Java Runtime Environment, contenuto nel pendrive.)
-  Antiriciclaggio AUI Avvocati Open Office (applicativo per gestire l’Archivio Unico Informatico per gli studi legali con OpenDB, il programma di database di Open Office, contenuto nel pendrive)
-  Nota Iscrizione a Ruolo (applicativo ministeriale per la compilazione informatizzata delle note di iscrizione a ruolo)
-  Sint Docet DPS Avvocato (guida informatizzata per la compilazione del D.P.S. dello Studio Legale. Necessita del .Net Framework, contenuto nel pendrive).
-  Videoscrittura (modulo per la videoscrittura di OpenOffice, legge e scrive il formato doc di Microsoft Word)

Con questi programmi, l’avvocato ha a disposizione il proprio studio ovunque si trovi, senza necessità di possedere (e trasportare) un ingombrante computer portatile.

Sicurezza e privacy

Normalmente, i dati dei clienti (anagrafi, pratiche, parcelle, ecc.) sono presenti sui documenti cartacei, facilmente asportabili e smarribili, o su un computer. Il D.L. 196/2003 obbliga l’avvocato a proteggere l’accesso al computer mediante utente e password. Questa protezione, però, può essere aggirata abbastanza facilmente da un hacker con gli strumenti adeguati e non impedisce l’accesso ai dati a chi ha accesso fisico al pc (collaboratori, segretari, ecc.). Se il pc viene rubato o perso o sequestrato, i dati sono alla mercé di chiunque. Il rischio è maggiore se i dati sono memorizzati in un notebook o su un supporto mobile, come un hard disk portatile o un pendrive, che sono sempre più piccoli.
Per impedire accessi indesiderati si può ricorrere alla crittografia del disco. La crittografia è una scienza per rendere una informazione "offuscata" in modo da essere incomprensibile per tutti tranne che per il suo proprietario. Questi può applicare un algoritmo per decodificarlo, attraverso un parametro segreto detto chiave, usato in precedenza per la cifratura.

Se le informazioni sul pendrive sono crittografate, anche se si smarrisce il supporto, nessuno può accedervi se non è in possesso della chiave di crittografia.

L’utilizzo del pendrive, inoltre, consente di memorizzare tutte le informazioni su un dispositivo facilmente rimuovibile che può essere conservato al sicuro da occhi indiscreti.

TrueCrypt

TrueCrypt è un software open source che permette di creare dischi fissi virtuali crittografati in modo da renderne accessibile il contenuto solo agli utenti autorizzati. Il programma può anche crittografare l’intero contenuto di un disco fisso reale, di una partizione, di un floppy disk, di una chiave USB e così via.

La crittografia dei dati avviene on-the-fly (quando necessario), ovvero i dati sono criptati o decrittati appena prima che siano caricati o conservati, senza alcun intervento dell’utente. Nessun dato memorizzato su un volume cifrato può essere letto (decrypted) senza conoscere la parola d’accesso corretta.

Tutto il file system è cifrato (per esempio nomi e contenuti dei file, nomi delle cartelle, spazio libero, meta dati, ecc).
Gli algoritmi usati per cifrare i dati sono i seguenti: AES (256-bit key), Blowfish (448-bit key), CAST5 (128-bit key), Serpent (256-bit key), Triple DES, and Twofish (256-bit key).

Conclusione

Combinando:
-  un pendrive
-  il software di crittografia TrueCrypt
-  la raccolta di programmi WinPenPack
-  le estensioni WPPSL
si ottiene un sistema informatico:
-  trasportabile
-  sicuro
-  completo
-  economico

Per maggiori informazioni:
P&P Informatics