Legali.com

il sito degli avvocati italiani

Home > Diritto civile > Diritto del lavoro > Rinvio a giudizio e sentenza di patteggiamento non costituiscono infrazione (...)

Rinvio a giudizio e sentenza di patteggiamento non costituiscono infrazione disciplinare e non giustificano il licenziamento

giovedì 20 novembre 2008, di Francesco Pagano

Con Sentenza del 5 novembre 2008, n. 26566 la Sezione lavoro della suprema Corte di Cassazione ha stabilito che il rinvio a giudizio non costituisce infrazione disciplinare, la sentenza di patteggiamento non costituisce condanna, nè tantomeno tali fatti giustificano il licenziamento.

La sentenza integrale (Corte di Cassazione - Sezione lavoro - sentenza 5 novembre 2008, n. 26566).


Vedi on line : Fonte