Legali.com

il sito degli avvocati italiani

Home > Diritto civile > Diritto del lavoro > Impiegata "declassata" al call center, il no della Cassazione

Impiegata "declassata" al call center, il no della Cassazione

venerdì 3 ottobre 2008, di Francesco Pagano

Il caso di un’impiegata che è stata declassata ad operatrice call center porta la Corte di Cassazione a confermare l’interpretazione dell’art. 2103 del Codice Civile sulle mansioni del lavoratore